Quantcast Lizard 4 Passi attorno a Trento - Giro di Margon

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito web utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne autorizzi l’uso.

Menu

Giro di Margon

25 maggio 2019 

L'abbraccio degli alberi.

La collina sulle pendici del Bondone attorno a Villa Margon offre degli inaspettati angoli di bellezza e gli ultimi residui dei grandi boschi di fondovalle e versante che circondavano la città di Trento. 
Boschi di faggi, querce, tassi e pini, inframmezzati da vigneti biologici in cui maturano uve destinate alla produzione di pregiate bollicine. 
Il percorso denominato “Giro di Margon” permette, negli orari consentiti, di immergersi nella natura, sperimentando vari substrati su cui camminare, sottobosco nudo, con foglie, radici, erba, sterrato, campi e numerosi alberi di grandi dimensioni con cui entrare in relazione, esplorare ed abbracciare, tra i quali un raro cerro, specie di quercia molto localizzata in provincia di Trento.

Caratteristiche tecniche: escursione ad anello su stradine e comodi sentieri, adatto a tutti.
Dislivello modesto intorno ai 100 metri
Sviluppo di circa 3 chilometri

Ritrovo: ore 14.30, Piazzetta del Bar Agorà a Ravina, da cui ci si sposterà verso il punto di partenza. 
Rientro entro le 17 circa.

Accompagnatori: Stefano Mayr