Quantcast Lizard 4 Passi attorno a Trento, Valternigo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito web utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne autorizzi l’uso.

Menu

Valternigo

27 aprile 2019 - ore 14.30

Interpretazione del paesaggio e della natura.

Il Sentiero Naturalistico del Mancabrot, realizzato dal comune di Giovo, Provincia di Trento e WWF 15 anni or sono, percorre una piccola dorsale affacciata sulla bassa Val di Cembra a pochi chilometri da Lavis, passando per l'antica chiesetta di S.Floriano, pinete, boschi misti, affioramenti rocciosi e un laghetto nel bosco, il Lac de Montesel, frutto di un progetto di recupero ambientale. Nel percorso si incontreranno anche alcuni segni della frequentazione preistorica del sito, testimonianza della presenza di antichi castellieri.

Caratteristiche tecniche: escursione ad anello su stradine e sentieri, con alcuni tratti ripidi nella risalita delle pendici.
Segnaliamo che per facilitare la camminata, possono essere utili i bastoncini.

Dislivello inferiore ai 200 metri
Sviluppo di circa 4,5 chilometri
Ritrovo: ore 14.30, Centro Civico di Valternigo (il paese si raggiunge dalla rotatoria prima della galleria per Giovo, venendo da Lavis).

Salendo da Lavis per la Val di Cembra, non si imbocca il tunnel per Cembra, ma bisogna girare a destra direzione Verla, attraversare il centro e poco dopo, sulla sinistra, si prende il bivio per Valternigo. 
Entrare nell'abitato girando a destra e seguire Via San Floriano che termina presso il Centro Civico, dove si trova il posteggio.

Rientro entro le 17 circa.

Accompagnatore Stefano Mayr